Crea sito

Debutta Twitter #music

19 aprile 2013

Twitter Logo

Dopo i video, Twitter guarda ai brani di cantautori e band: il social network ha appena varato Twitter #music, dove gli iscritti possono esplorare e condividere gli interessi di altri utenti nella rete sociale online. È un immenso juke-box e costruisce un palcoscenico anche per gli artisti emergenti. Metà del pubblico di Twitter segue almeno un musicista. All’inizio dell’anno aveva debuttato Vine per registrare brevi filmati fino a 6 secondi.

Twitter #music è accessibile da web attraverso la cornice di un browser. È stato lanciato inoltre come applicazione software disegnata per iPhone a partire da sei nazioni (Australia, Canada, Irlanda, Regno Unito, Stati Uniti, Nuova Zelanda). Arriverà in seguito anche su Android. Nel momento in cui viene scritto questo articolo risulta raggiungibile sul web dall’Italia, ma non è ancora operativo.

Gli utenti, attraverso l’applicazione software di Twitter #music, possono scandagliare la rete sociale online per trovare titoli e brani. Ad esempio dalla voce #NowPlaying sono in grado di vedere cosa hanno condiviso i loro contatti e di ascoltare le versioni integrali se hanno un abbonamento alle webradio Spotify o Rdio. Ma gli orizzonti sono più ampi. Possono ricevere suggerimenti per altre categorie: i più condivisi su Twitter, gli emergenti, i titoli consigliati dal social network e gli artisti che un utente segue come follower.

Per accedere al servizio, è necessario andare su Twitter #music. Permette di ascoltare i brani mediante i cataloghi di Spotify e Rdio durante la navigazione web attraverso il browser. Abilita inoltre le anteprime di brani con iTunes, in modo simile a quanto avveniva con Ping lanciato da Apple. Una settimana fa Twitter aveva acquisito la startup “We Are Hunted” che consentiva la fruizione in streaming e aveva progettato algoritmi di music discovery.

In Italia secondo le rilevazioni di Social Trends tutti i primi dieci più seguiti su Twitter sono musicisti: Jovanotti (1,6 milioni di follower), Luciano Ligabue (918mila), Laura Pausini (880mila), Fabri Fibra (738mila), Tiziano Ferro (384mila), Vasco Rossi (357mila), Negramaro (322mila), Anna Tatangelo (279mila), Gigi D’Alessio (245mila), Eros Ramazzotti (243mila). Finora il social network è stato soprattutto uno spazio per le discussioni. Con la musica aumenta il coinvolgimento degli utenti all’interno del suo perimetro grazie alla collaborazione delle webradio. E costruisce opportunità per cantautori e band.

Categorie:News Tag: ,