Crea sito

Il Play Store raggiunge i 50 miliardi di download

19 luglio 2013

Google Play Logo

Google Play Store festeggia un grande traguardo: grazie a tablet e smartphone, infatti, l’azienda di Mountain View è riuscita a toccare i cinquanta miliardi di download, una cifra stratosferica, se considerate che l’aumento registrato in meno di un anno.

A comunicare i risultati è stato Larry Page, soddisfatto dei risultati e convinto che il futuro sarà sempre più roseo. E non immeritatamente: il team ha sempre puntato, nel corso degli anni, sulla qualità e la creatività, rivoluzionando non soltanto il mondo della ricerca con Google ma anche quello della telefonia con un Robottino Verde che è primo in tutti i mercati (grazie, ovviamente, a produttori che hanno creduto sin da subito nel progetto).

“Oltre cinquanta miliardi di app” – ha raccontato Page – “sono state scaricate da Google Play Store. Infatti, abbiamo già tutti gli utili da distribuire agli sviluppatori, molti di più finora che in tutto il 2012”.

Il traguardo è ancora più gustoso, se si considera che si è arrivati a 50 miliardi di download nel giro di metà anno: a settembre 2012 i download erano a quota 25 miliardi e oggi ne sono il doppio; è davvero impossibile, insomma, non festeggiare, se si è fan del Robottino. Questi guadagni porteranno ad altri investimenti, che a loro volta porteranno ad altri investimenti ancora, per un circuito virtuoso che farà bene a tutti: all’azienda, ai dipendenti e ai consumatori.