Crea sito

Archivio

Posts Tagged ‘Android’

Google ad un passo dall’acquisizione di Waze

10 giugno 2013 Commenti chiusi

Google Logo

Google è in dirittura d’arrivo per l’acquisizione di Waze. Secondo il giornale israeliano Globe, l’affare si sarebbe concluso per un controvalore di 1,3 miliardi di dollari. La conferma dell’acquisizione è attesa per questa settimana. Le trattative erano in corso da tempo e fra i papabili acquirenti c’erano anche Facebook e Apple. Stando al Globe le trattive di Zuckerberg sarebbero sfumate di fronte alla pretesa che il quartier generale venisse smantellato e i 100 dipendenti trasferiti in California, mentre Apple non avrebbe nemmeno fatto un’offerta per il prezzo di partenza troppo alto. Google ha accettato che i dipendenti di Waze continuino a lavorare in Israele, dove l’azienda di Mountain View ha una sede d’appoggio.

Waze è un’azienda israeliana che produce applicazioni per la navigazione e per le informazioni sul traffico. Offre app per smartphone, tablet e sistemi di bordo degli autoveicoli sia per le strade israeliane sia per quelle di altri 190 paesi. Sono supportati sia iOS sia Android. Fra le informazioni erogate ci sono gli ingorghi del traffico, la presenza di veicoli della polizia, l’indicazione su incidenti stradali, autovelox, e altri “pericoli” stradali, alimentate anche dalla comunità di oltre 70mila membri. Waze ha una comunità social molto attiva.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , , , , ,

Mozilla: dopo i cellulari forse un tablet

28 maggio 2013 Commenti chiusi

Mozilla Logo

Dopo il Mozilla phone, è forse il turno del Mozilla tablet. Almeno stando a quello che scrive il magazine Focus Taiwan che ha pubblicato la notizia che la “volpe di fuoco” e Foxconn – l’azienda taiwanese che assembla anche dispositivi per Apple – hanno organizzato un evento il 3 giugno, nel quale con ogni probabilità verrà presentata la prima tavoletta con Firefox OS, il sistema operativo open source per dispositivi mobili presentato a marzo al Mobile World Congress di Barcellona.

Il Firefox OS è un nuovo sistema operativo per smartphone di fascia bassa in collaborazione con una lunga fila di operatori telefonici. Si presume, a questo punto, che anche un eventuale tablet si posizionerebbe in una fascia di prezzo low-cost e dovrà vedersela con dispositivi prodotti già da colossi come Apple, Google e Amazon.

Prosegui la lettura…

Android assediato dai virus

25 maggio 2013 Commenti chiusi

Virus informatico

Android, la piattaforma mobile per smartphone e tablet più diffusa al mondo con oltre il 70% delle quote di mercato, è anche la preferita dai creatori di virus, che l’hanno messa nel mirino ormai da tempo. Tanto che ora, come dice l’ultimo rapporto di Kaspersky Lab, è il bersaglio del 99,9% dei malware in circolazione.

Il codice maligno più diffuso per Android sono i trojan, in particolare a FakeInst che vanta una percentuale del 30% e colpisce in particolare utenti russi che scaricano app da siti non sicuri, invece che su Google Play, lo store ufficiale realizzato da Google e che mette gli utenti al riparo da brutte sorprese.

Prosegui la lettura…

Blackberry apre BBM a iOS e Android

14 maggio 2013 Commenti chiusi

RIM Logo

Blackberry apre gli occhi. Guarda fuori, e si concede alle piattaforme dominanti. L’alternativa, in fondo sarebbe stata uscire dalla festa. E così per la prima volta nella sua storia la società ha deciso di aprirsi alle altre piattaforme.

“E’ ora di far sapere al resto del mondo quello che noi sappiamo già”, ha detto Thorsten Heins, Ceo dell’azienda canadese salito sul palco di Orlando, davanti a duemila persone arrivate a scoprire i nuovi progetti, i punti fermi, le promesse. L’annuncio Heins l’ha dato dopo due ore di spettacolo. Il BBM sarà multi-platform: disponibile per Android e iOS, gratuitamente dall’estate, forse già da giugno. Gran sorriso di Heins. Applausi della folla.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , , , , , ,

Google Play, no all’aggiornamento esterno

1 maggio 2013 Commenti chiusi

Google Play Logo

Una nuova modifica alla policy di Google Play per gli sviluppatori mette fuori gioco qualsiasi velleità di aggiornamento automatico esterno ai canali di Play stesso. La mossa rinforza la sicurezza dello store digitale ma potrebbe avere effetti coercitivi nei confronti della “app-skin” recentemente lanciata da Facebook.

Accanto alla proibizione nella diffusione di malware e codice malevolo, dunque, la policy di Play contiene ora un divieto esplicito per le app (scaricate da Play) che “modificano, sostituiscono o aggiornano” il codice binario contenuto nel pacchetto APK tramite metodi esterni al meccanismo di aggiornamento proprio di Play.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , ,

Arrivano i Google Glass

18 aprile 2013 Commenti chiusi

I Google Glass sono sempre più vicini. Da oggi abbiamo informazioni molto più dettagliate sugli occhiali a realtà aumentata di Google, una sorta di “smartphone indossabile” con cui potremo telefonare, inviare sms, navigare su internet ed effettuare tante altre attività.

L’azienda di Mountain View ha infatti svelato le specifiche tecniche dei Google Glass, che utilizzeranno un display (integrato in una delle due lenti) in grado di offrire una visione simile a quella di uno schermo HD da 25 pollici visto da una distanza di 2 metri. Le altre caratteristiche includono una fotocamera da 5 megapixel che registra video a 720p, 12 GB di memoria, Bluetooth e Wi-Fi ed una porta micro-Usb.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , ,

Microsoft Office arriverà su iOS e Android, ma solo a fine 2014

12 aprile 2013 Commenti chiusi

Microsoft Office logo

E’, secondo vari addetti ai lavori, un passaggio chiave per Microsoft nell’ottica di voler recitare un ruolo da protagonista nel mondo mobile e sui tablet in modo particolare. La suite di produttività Office per iOS e Android, potenzialmente un business miliardario per la casa di Redmond, è però ancora lontana dal rendersi disponibile per le piattaforme di Apple e Google.

Stando infatti alle ultime indiscrezioni pubblicate nei giorni scorsi dal sito Zdnet, il suo debutto, nonché quello del programma di posta elettronica Outlook per Windows RT, potrebbe materializzarsi non prima dell’autunno del 2014. A dirlo una presunta roadmap di “Gemini”, nome in codice della futura ondata di aggiornamenti di Office.

Prosegui la lettura…

Per Android arriva Facebook Home

5 aprile 2013 Commenti chiusi

Facebook Logo

Al quartier generale di Menlo Park, un raggiante Mark Zuckerberg per l’attesa presentazione di Facebook Home, la nuova famiglia di applicazioni per dispositivi basati su Android. Con il modello First – smartphone LTE a basso costo, circa 100 dollari, prodotto dal gigante taiwanese HTC – la nuova casa mobile del social network californiano arriverà preinstallata dal prossimo 12 aprile. Mentre tutti gli altri utenti potranno scaricarla sotto forma di applicazione dal Play Store di BigG, in attesa di nuove partnership.

Dichiarazioni al miele da parte della stessa azienda di Mountain View, pronta a sottolineare la bontà della scelta ricaduta su Android, sistema definito “più aperto e flessibile”. Una piccola polemica con Apple, dal momento che gli stessi vertici di Facebook hanno annunciato che, almeno per ora, la versione Home non sarà disponibile per gli utenti basati su iOS. Eppure, Zuckerberg in persona non ha nascosto l’obiettivo finale: portare la nuova casa in blu a tutti gli utenti su tutti i dispositivi.

Prosegui la lettura…