Crea sito

Archivio

Posts Tagged ‘Gecko’

Arriva Firefox OS, nuovo rivale di Android, iOS e Windows Phone

2 luglio 2012 Commenti chiusi

Mozilla sta realizzando la sua versione di OS Mobile, basta sul kernel Android. La piattaforma sarà mantenuta completamente aperta e sugli smartphone gireranno app basate su HTML5. La cosa è tanto interessante che il progetto ha raccolto già il sostegno di numerosi carrier telefonici di tutto il mondo, nonchè di due aziende che produrranno gli smartphone. I primi vedranno la luce in Brasile, nel 2013, dove l’operatore Telefonica li commercializzerà sotto il marchio “Vivo

Mozilla lancia ufficialmente la sua piattaforma mobile “Boot di Gecko“, attualmente nota come Firefox OS. A sostegno della validità dell’operazione, nel comunicato troviamo le firme di una serie di operatori mobili di tutto il mondo: Deutsche Telekom, Etisalat, Smart, Sprint, la nostra Telecom Italia, Telefonica e Telenor, saltati tutti a bordo del nuovo sistema operativo basato su HTML5 e pronti a promuovere gli smartphone che ne faranno uso. ZTE e Alcatel One Touch si occuperanno invece della produzione dei dispositivi attesi per il lancio nei primi mesi del 2013.

Prosegui la lettura…

Mozilla su iPad, il browser si chiama Junior

19 giugno 2012 Commenti chiusi

Mozilla pensa a un nuovo browser per iPad, un progetto “rivoluzionario” che dovrebbe rendere la navigazione sul gadget multi-touch di Apple molto più godibile e meglio adattata al form factor da 10 pollici popolarizzato da Cupertino.

Il nome in codice del progetto è Junior, Mozilla lo presenta come un browser “semplice” ma le sue ambizioni sono tutt’altro che piccole: impossibilitata a portare su iPad il proprio engine Gecko, la fondazione statunitense sta piuttosto pensando a offrire un’interfaccia completamente diversa da quella offerta da Safari: interfaccia che secondo Mozilla non funziona.

Come Safari, Junior usa il motore di rendering WebKit, ma diversamente dal browser Apple il nuovo progetto Mozilla ha una UI a pieno schermo che definire minimalista è dire poco: due soli pulsante (“indietro” e “più”), una cronologia dei siti visitati basata su miniature e funzionalità di navigazione basate su gesture piuttosto che su icone, URL e quant’altro.

Prosegui la lettura…