Crea sito

Archivio

Posts Tagged ‘Google Maps’

Android Device Manager: ritrova lo smartphone o il tablet perso

4 agosto 2013 Commenti chiusi

Android Logo

Trovare lo smartphone o il tablet perso? Google ha annunciato che presto debutterà il servizio Android Device Manager: abilita la ricerca con uno squillo e attraverso Google Maps. Sarà varato entro la fine del mese e gradualmente verrà reso disponibile agli utenti del sistema operativo che ha come simbolo un robottino verde. Resta ancora da definire la data di rilascio per l’Italia. Diventerà accessibile anche come app. Il limite è che richiede almeno la versione 4.2 (Jelly Bean) di Android lanciata lo scorso novembre.

Prosegui la lettura…

Google Maps: più rapido e funzionale

17 luglio 2013 Commenti chiusi

Google Maps Logo

Google ha aggiornato Google Maps per iOS e la versione Web, migliorando la navigazione, gli aggiornamenti sul traffico e le mappe dei luoghi al chiuso – introdotte recentemente anche in Italia. Ora gli utenti iPad possono contare su un’interfaccia simile a quella della versione Android – l’applicazione propone i migliori risultati nella ricerca di indirizzi, e “nasconde” gli altri in un area espandibile.

In alcune aree è stata inoltre aggiunta la navigazione offline, cioè la possibilità di scaricare i dati sul dispositivo per navigare anche senza una connessione di rete – potenzialmente evitando costose connessioni in roaming.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , , , ,

Google Maps: arriva la navigazione all’interno degli edifici

11 luglio 2013 Commenti chiusi

Google Maps Logo

Arriva anche in Italia la navigazione di Google Maps per gli interni. Questa funzione consente di navigare dentro spazi coperti come centri commerciali, aeroporti, musei, hotel e direttamente della mappe del telefonino o del pc. In pratica, sfruttando la funzione di localizzazione già attiva su Google Maps e con la partnership di alcune strutture che hanno fornito la planimetria all’azienda di Mountain View, ci si può orientare anche al coperto. La lista delle strutture che hanno aderito al progetto è disponibile qui.

Tra queste ci sono gli aeroporti di Orio al Serio e Venezia Marco Polo, alcune stazioni ferroviarie come Torino Porta Nuova, l’Istituto Clinico Humanitas, il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, alcune strutture alberghiere Best Western e numerosi Centri Commerciali in tutta Italia. Contestualmente a questa novità italiana, Google Maps aggiorna l’applicazione per Android.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , ,

Antitrust USA indaga sulle mappe di Google

24 giugno 2013 Commenti chiusi

Google Maps Logo

L’acquisizione di Waze passerà al vaglio dell’antitrust statunitense, con i vertici della Federal Trade Commission (FTC), pronti all’avvio di un’indagine interna sulla nuova posizione che verrebbe conquistata da Google nel mercato dei servizi di mappe online.

Stando alle indiscrezioni riportate dal quotidiano finanziario Wall Street Journal, la commissione statunitense teme che l’azienda di Mountain View abbia di fatto eliminato un pericoloso nemico delle sue Maps, inglobando oltre 40 milioni di utenti legati all’applicazione social del traffico.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , , ,

Dentro il Grand Canyon con Google

31 gennaio 2013 Commenti chiusi

Google Maps Logo

Sia che stiate preparando la vostro prossima gita fuori porta o che vogliate semplicemente saperne di più sulla storia geologica del nostro pianeta, Google Maps può esservi d’aiuto. Dopo gli Oceani, le strade d’America e le foreste amazzoniche, oggi la Big G svela le immagini di uno dei luoghi più suggestivi al mondo: il Grand Canyon. Zaino (hi-tech) in spalla, i “trekker” hanno percorso i 120 chilometri di sentieri e strade, setacciando ogni angolo, per portare la magia di acqua e roccia a portata di mouse.

Con il nuovo servizio potrete percorrere gli stretti passaggi ed i sentieri a strapiombo del Grand Canyon, esplorare la Bright Angel Trail, guardare dall’alto la furia del fiume Colorado. “E’ probabile”– scherza Ryan Falor, product manager di Google – “che quando vi troverete sui dirupi scoscesi della South Kaibab Trail sarete contenti di ricordare che si tratta soltanto di un’escursione virtuale”.

La raccolta di queste immagini è stata possibile grazie al Trekker. “Le persone del nostro team- prosegue Falor- si sono caricate in spalla gli oltre 18 chili dello speciale zaino con attrezzatura Android e hanno percorso in lungo e in largo il terreno roccioso del Canyon, a piedi, resistendo agli sbalzi di temperatura e a qualche crampo muscolare”. In tutto, sono quasi 10mila gli scorci “esplorabili” armati di mouse e pc.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: ,

Google Maps, ritorno ad iOS

13 dicembre 2012 Commenti chiusi

Tra polemiche e pubbliche scuse, il servizio di mappatura Google Maps è tornato tra i vasti meandri di iTunes, a disposizione di tutti i device che montano iOS a partire dalla versione 5.1. Con l’aggiornamento alla release 6 del suo sistema operativo mobile, Apple aveva deciso di far fuori l’applicazione nativa di Maps, insieme a quella relativa alla piattaforma di video sharing YouTube.

“Riprogettata interamente, l’applicazione porta la completezza e la precisione di Google Maps su un’interfaccia sviluppata per rendere la ricerca ancora più facile e veloce – scrive Daniel Graf, a capo della divisione mobile nello sviluppo del progetto Maps – Inoltre, l’applicazione offre alla mappa più spazio sullo schermo e ne rende la fruizione in mobilità estremamente intuitiva”.

A partire dal prossimo 4 gennaio, l’applicazione iOS di Google Maps sarà disponibile in 40 paesi e quasi 30 lingue sul pianeta. I possessori di iPad, poiché la nuova app di BigG è stata ottimizzata per iPhone e iPod Touch, resteranno dunque in attesa di una versione per tablet nei mesi che verranno. Dalle panoramiche di Street View alle recensioni offerte da Zagat, le feature di Google Maps sembrano aver messo d’accordo anche i più scettici.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , , , ,

Apple licenzia il manager responsabile dello scivolone sulle mappe

27 novembre 2012 Commenti chiusi

Apple, stando a una dichiarazione di Bloomberg, avrebbe licenziato Richard Williamson, responsabile del software delle mappe made in Cupertino che sta dando qualche capogiro all’azienda guidata da Tim Cook. Apple aveva lanciato l’applicazione con la nuova release del sistema operativo per iPhone e iPad, iOS 6. Un debutto atteso perché strategico nella guerra con Google, in particolare con Google Maps, la cui applicazione è stato scalzata dai device Apple dopo cinque anni.

Il giorno del lancio sui social network era subito montata l’ironia degli utenti che avevano qualche difficoltà di orientamento con le nuove mappe. Il ceo Tim Cook aveva allora deciso di chiedere scusa pubblicamente ai consumatori con una lettera.

Prosegui la lettura…