Crea sito

Archivio

Posts Tagged ‘Google Plus’

Google sorpassa Twitter e insidia Facebook

28 gennaio 2013 Commenti chiusi

Google Logo

Due piccioni con una fava, o meglio dire con un’azienda. Secondo l’ultimo rapporto del Global Web Index riferito all’quarto trimestre del 2012, Google ha piazzato due dei suoi prodotti in seconda e terza posizione sul podio virtuale dei più importanti social network. Dietro all’inarrivabile Facebook ci sono adesso Google Plus e YouTube che hanno scalzato Twitter dalla seconda posizione, facendolo scivolare fino alla quarta. Google è risorta dalle ceneri raggiungendo 343 milioni di utenti attivi, il 27% dei totali che fanno social networking, un balzo che solo qualche mese fa sembrava impossibile.

Con i suoi 693 milioni di utenti attivi, Facebook viaggia su altri binari con una crescita stimata del 33%. Chiaramente Google Plus ha solo da migliorare vista la più giovane età e l’assenza di alcune caratteristiche che negli anni hanno fatto la fortuna del re dei social network (non ultime le app per smartphone). Secondo la relazione gli utenti che utilizzano attivamente YouTube sono poco meno di 300 milioni, quanto basta per superare i 288 milioni di Twitter. La piattaforma di microblog però detiene un importante primato: Twitter è infatti il social network che più di altri è cresciuto a livello mondiale tra il secondo trimestre del 2012 e il quarto dello stesso anno. Tradotto in numeri vuol dire +40% di utenti attivi e circa il 90% della popolazione internet mondiale. Come detto la ricerca si basa sul numero di utenti attivi, coloro cioè che su base periodica interagiscono con le piattaforme prese in considerazione.

Prosegui la lettura…

Apple allunga le mani su Twitter

29 luglio 2012 Commenti chiusi

Apple ha scelto Twitter. Secondo il “New York Times”, la casa di Cupertino, ha in corso contatti con il noto sito di microblogging. L’investimento dell’azienda fondata da Steve Jobs, si parla di un impegno dicentinaia di milioni di dollari, potrebbe fruttare al social network un balzo nella sua valutazione di mercato: nel 2011 Twitter valeva circa 8,4 miliardi di dollari, dopo questa operazione targata Apple potrebbe arrivare a oltre 10 miliardi. La notizia arriva a pochi giorni dal lancio del nuovo sistema operativo Mountain Lion.

Dopo aver guadagnato enormi successi nel campo della telefonia e dei tablet, l’azienda fondata da Steve Jobs tradizionalmente ha sempre goduto di poco appeal nel social networking, malgrado questo settore sia ormai trainante di tutta l’attività on-line. Apple per rima sa bene che ormai i social media stanno influenzando sempre di più le scelte del pubblico su come spendere i propri soldi. E la mela morsicata non poteva più starne fuori, tenuto conto la loro presenza sempre più rilevante nel mercato della vendita di giochi, musica e film. Per questa ragione sarebbero pronti centinaia di milioni di investimenti, che potrebbero fruttare a Twitter un balzo nella sua valutazione di mercato: l’anno scorso la casa dell’uccellino azzurro valeva circa 8,4 miliardi di dollari, dopo questa operazione targata Apple potrebbe arrivare a oltre 10 miliardi.

Prosegui la lettura…

 
Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario