Crea sito

Archivio

Posts Tagged ‘Kaspersky’

Android assediato dai virus

25 maggio 2013 Commenti chiusi

Virus informatico

Android, la piattaforma mobile per smartphone e tablet più diffusa al mondo con oltre il 70% delle quote di mercato, è anche la preferita dai creatori di virus, che l’hanno messa nel mirino ormai da tempo. Tanto che ora, come dice l’ultimo rapporto di Kaspersky Lab, è il bersaglio del 99,9% dei malware in circolazione.

Il codice maligno più diffuso per Android sono i trojan, in particolare a FakeInst che vanta una percentuale del 30% e colpisce in particolare utenti russi che scaricano app da siti non sicuri, invece che su Google Play, lo store ufficiale realizzato da Google e che mette gli utenti al riparo da brutte sorprese.

Prosegui la lettura…

Il ritorno del malware Flame

19 settembre 2012 Commenti chiusi

Qualche tempo fa un malware denominato Flame fece parlare ampiamente di se per la sua capacità di aggredire i sistemi informatici carpendo informazioni riservate; la sua infezione ebbe diffusione in particolare nel Medio-Oriente; ora la minaccia di Flame si sarebbe ripresentata.

La scoperta di nuove varianti del malware sarebbe avvenuta grazie ad una collaborazione tra gli esperti di Symantec, Kaspersky, dell’International Telecommunication Union e del centro tedesco per i crimini informatici; quello che sembrava un erede di Stuxnet sarebbe invece una nuova versione di Flame.

Prosegui la lettura…

Italia bersaglio dei cyber criminali

14 settembre 2012 Commenti chiusi

Oltre il 40% dei computer di utenti italiani è stato colpito durante la navigazione in Internet nei primi sei mesi del 2012. Ci siamo quindi guadagnati lo spiacevole merito di essere il Paese più a rischio di tutti in fatto di sicurezza, seguiti dagli spagnoli e solo al terzo posto gli statunitensi. Il dato è contenuto nel rapporto “The Geography of Cybercrime: Western Europe and North America“, pubblicato da Kaspersky.

Il dato generale è che il 33,4 per cento degli utenti di Internet residenti in Europa occidentale e negli Stati Uniti è stato oggetto di attacchi da parte di criminali informatici nei primi sei mesi del 2012.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , , ,

Gauss, nuovo virus attacca il Medio Oriente

15 agosto 2012 Commenti chiusi

Il nuovo virus denominato Gauss, probabilmente creato da un governo invece che da semplici cyber-criminali, che ha rubato le password da migliaia di utenti di ebanking nel Medio Oriente, è stato annunciato Giovedì da Kaspersky Lab.

Secondo Kaspersky, Gauss è un “completo e complesso toolkit per il cyber-spionaggio commissionato da qualche governo”, con lo scopo di rubare dati sensibili e con una particolare attenzione per le password dei browser e gli account dei conti bancari online.

Il nome del virus deriva dal fatto che alcuni moduli sono stati chiamati con i nomi di famosi matematici come Johann Carl Friedrich Gauss, Kurt Godel e Joseph-Louis Lagrange.

Gauss condivide molti aspetti del codice con Stuxnet, Flame e anche Mahdi. “Dopo aver analizzato il codice dei tre virus possiamo affermare con una certa sicurezza che i tre provengono dalla stessa fabbrica”, ha dichiarato un portavoce di Kaspersky Lab, indicando che nonostante il virus sia stato scoperto a Giugno del 2012, sembra che questo sia attivo da Settembre del 2011.

Prosegui la lettura…

Lo spam continua a diminuire

28 giugno 2012 Commenti chiusi

Kaspersky segnala che nel corso del mese di Maggio la percentuale di spam nel traffico mail è diminuito ulteriormente: la quota è scesa del 3,4% e ha toccato il suo punto più basso dall’inizio dell’anno: 73,8%. Nonostante ciò, gli utenti si trovano comunque a dover affrontare problemi dovuti ad allegati nocivi e truffe.

In questo mese anche la categoria Viaggi e Turismo è stata particolarmente popolare. E’ difficile prevedere se la quota di spam in questo settore aumenterà nel mese di Giugno: la stagione delle vacanze è sempre stata un catalizzatore per questa tipologia di spam, ma le mailing di massa a cui vengono inviati messaggi che riportano offerte per le vacanze di solito sono più diffusi nel mese di maggio.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , ,
 
Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario