Crea sito

Archivio

Posts Tagged ‘Microsoft’

La fine di Symbian è vicina

13 giugno 2013 Commenti chiusi

Symbian Logo

Nokia è in procinto di porre la parola fine alla storia di Symbian: gli smartphone basati sul sistema operativo “fatto in casa” dell’ex-colosso finlandese cesseranno di arrivare nei negozi per l’estate, e a quel punto sarà solo una questione di esaurimento delle scorte per decretare concluso un importante pezzo di storia del settore mobile degli ultimi anni.

Entro l’estate, dunque, Nokia completerà la transizione verso la dipendenza completa da Windows Phone di Microsoft per i suoi smartphone, una dipendenza che non piace a molti azionisti vista la situazione finanziaria dell’azienda e visto il fatto che i terminali Lumia non siano al momento in grado di compensare l’abbandono di Symbian.

Prosegui la lettura…

Microsoft fonde Skype e Lync, ma Cisco si oppone

30 maggio 2013 Commenti chiusi

Microsoft - Logo

Microsoft annuncia l’integrazione fra le piattaforme di VoIP/messaggistica istantanea Skype e Lync, ma c’è chi non ha alcuna intenzione di ingoiare il rospo senza battersi per impedire l’operazione. Cisco e l’italiana Messagenet, in particolare, si appellano all’Unione Europea affinché ritorni sui propri passi e non conceda più il lasciapassare alla storica acquisizione di Skype da parte di Microsoft.

Nel comunicare la nuova “connessione” fra Skype e Lync, Microsoft evidenzia come tale integrazione permetta agli utenti del primo servizio di raggiungere – previa ricerca del contatto Lync e invito spedito via email – quelli del secondo segnando il primo passo di un sistema di comunicazioni integrato fra aziende (Lync) e il più vasto mondo consumer (Skype), foriero di nuove possibili applicazioni pratiche.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , , , ,

Yahoo: dopo Tumblr punta a Hulu

27 maggio 2013 Commenti chiusi

Yahoo Logo

Yahoo vuole Hulu. La strategia di Marissa Mayer sembra delinearsi con una chiara propensione all’attacco, tentando di svicolare il lassismo che aveva attorniato il brand nei mesi scorsi e cercando invece di proporre l’immagine di una azienda frizzante, attiva e con una chiara linea strategica di fronte.

Yahoo vuole Hulu ed è pronta a sborsare per l’affare tra i 600 e gli 800 milioni di dollari. Tutto ciò nelle settimane in cui il gruppo ha chiuso l’affare Tumblr ed ha annunciato il rilancio di Flickr. Secondo quanto trapelato, l’offerta prevederebbe varie modalità di acquisizione, il che fa ballare il prezzo in una forchetta di 200 milioni di dollari sulla base delle preferenze che il gruppo acquisito potrebbe esprimere. Al momento le parti ovviamente non commentano, ma le fonti sono attendibili e la stretta di mano potrebbe non essere troppo distante.

Prosegui la lettura…

Xbox 360 non viola i brevetti Motorola

24 maggio 2013 Commenti chiusi

Motorola Logo

L’International Trade Commission (ITC) ha finalmente emanato il suo giudizio definitivo sulla questione dei brevetti di Xbox 360 sollevata da Motorola-Google, e si tratta di un giudizio che dà pienamente ragione a Microsoft: la console videoludica non viola alcun brevetto di Motorola.

La decisione dell’ITC riprende quella preliminare del giudice David Shaw, mettendo fine a una contesa protrattasi per tre anni e aperta ancora prima dell’acquisizione di Motorola da parte di Google: l’accusa aveva chiesto la messa al bando di Xbox e il pagamento di ben 4 miliardi di dollari di royalty per i brevetti presumibilmente violati, ora l’ITC ha deciso che Motorola-Google non ha diritto né all’una né all’altro.

Prosegui la lettura…

Arriva Xbox One

22 maggio 2013 Commenti chiusi

Xbox Logo

Quello dei videogame è un mercato da 65 miliardi di dollari all’anno, un’enormità che dà l’idea di un fenomeno che non conosce rallentamenti e che negli ultimi anni si è frammentato su smartphone, tablet e social network, ma in cui la parte del leone la giocano ancora i PC e le console. Queste ultime detengono una quota del 42% del mercato e dunque non stupisce che attorno ad esse si combatta una guerra che, con la fine dell’anno, registrerà un’escalation col lancio quasi simultaneo della PlayStation 4 e della nuova Xbox One.

Una console ambiziosissima, quella appena presentata a Redmond in una giornata fredda e piovosa, con cui Microsoft punta a diventare definitivamente il centro dell’intrattenimento casalingo. Perché i soli videogame ormai le stanno stretti. Attraverso l’Xbox One infatti non passeranno solo giochi ma anche musica, cinema e TV. Non mancherà poi l’integrazione con Skype per le videochiamate e quella col mondo mobile grazie al supporto nativo alla tecnologia Smartglass. La presenza di un nuovo e potentissimo Kinect permetterà infine di dialogare costantemente con la console, che grazie alla presenza di ben tre sistemi operativi in contemporanea ci permetterà di passare dalla visione di una partita di calcio a una di FIFA 14 con un semplice gesto.

Prosegui la lettura…

Google, ultimatum a Microsoft per l’app di Youtube

16 maggio 2013 Commenti chiusi

Google Logo

Una letteraccia legale inviata da Google al quartier generale di Microsoft, per chiedere la rimozione della sua applicazione YouTube dallo store legato al sistema operativo mobile Windows Phone. Il gigante di Redmond sarà dunque costretto all’eliminazione dell’app entro il prossimo mercoledì, inoltre obbligato a disabilitare tutti i download finora completati sui vari dispositivi in mobilità.

Aggiornata poco più di una settimana fa, l’applicazione della popolare piattaforma di video sharing non è piaciuta affatto ai vertici della Grande G, che hanno riscontrato una violazione nelle condizioni di accesso alle API del Tubo. Microsoft avrebbe realizzato la sua app senza il consenso dell’azienda californiana, ovvero implementando specifiche feature per evitare l’apparizione di filmati pubblicitari prima dei video richiesti dagli utenti di Windows Phone.

Prosegui la lettura…

Microsoft: arriva Windows 8.1

15 maggio 2013 Commenti chiusi

Microsoft - Logo

Intervenendo in occasione della conferenza JP Morgan su tecnologia e affini del 14 maggio, il CFO di Microsoft Tami Reller conferma le indiscrezioni sul prossimo aggiornamento di Windows 8 circolanti in queste settimane: Windows Blue sarà Windows 8.1 e verrà reso disponibile agli utenti in maniera del tutto gratuita.

Redmond conferma che l’update 8.1 riguarderà tutte le versioni attualmente esistenti di Windows 8 – incluso RT – e rappresenterà l’ennesimo passo di un “viaggio” iniziato lo scorso ottobre per traghettare i PC nell’era del mobile computing.

Prosegui la lettura…

Windows 8.1 arriverà a Giugno

8 maggio 2013 Commenti chiusi

Microsoft - Logo

È ufficiale, il corposo aggiornamento per Windows 8 – precedentemente conosciuto con l’appellativo di Windows Blue -, verrà rilasciato nel corso del prossimo mese di giugno. Lo hanno annunciato alcuni portavoce del colosso di Redmond confermando che Windows 8.1 sarà dapprima reso disponibile agli sviluppatori quindi, successivamente, verrà pubblicato sul Windows Store.

Si tratta di una novità, questa, perché di fatto segna un allontamento – da parte di Microsoft – dai tradizionali strumenti per l’aggiornamento automatico del sistema operativo (Windows Update).

Prosegui la lettura…