Crea sito

Archivio

Posts Tagged ‘processore fotonico’

Computer basati sulla luce, arriva il “processore fotonico”

4 aprile 2013 Commenti chiusi

CPU

Che l’Università La Sapienza sia stata il perno della fisica moderna è noto a tutti. Ma la tradizione ha valore positivo solo se porta a nuove scoperte, come accade da quindici anni nel Gruppo di Ottica Quantistica del Dipartimento di Fisica dell’Università Sapienza. Grazie alla collaborazione con l’Istituto di Fotonica e Nanotecnologie del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ifn-Cnr), con il Politecnico di Milano e con la Scuola Normale Superiore di Pisa – a testimoniare il valore della collaborazione nella ricerca italiana – è stato possibile ideare e realizzare un “processore fotonico” ed alcuni esperimenti, pubblicati dalle riviste Nature Communications e Nature Photonics, che aprono nuovi scenari su come saranno i computer del futuro.

L’inedito “processore di luce” è un oggetto concettualmente semplice e si propone di sostituire complicati assemblaggi di componenti ottici tradizionali. Si tratta di un parallelepipedo di vetro e pochi centimetri per lato, al suo interno scavato da microscopiche “gallerie” attraverso le quali l’onda luminosa viene condotta. Esse sono realizzate da un laser ad impulsi ultrabrevi che, inducendo modifiche permanenti all’indice di rifrazione costruisce delle “guide” a tre dimensioni. Paragonando la novità all’evoluzione elettronica che conosciamo è come passare dagli apparati con valvole o transistor a quelli con circuiti integrati che contengono miliardi di componenti, grazie all’applicazione di una tecnologia laser lontana cugina di quella usata per incidere, soltanto sul piano bidimensionale, i CD audio di policarbonato.

Prosegui la lettura…

 
Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario