Crea sito

Outlook chiude il capitolo Hotmail

1 agosto 2012

Il cambio di vesti era già atteso, e ora diventa ufficiale con la preview aperta al pubblico: Hotmail.com diventa Outlook.com, nuovo servizio di webmail (naturalmente gratuito) offerto da Microsoft e progettato per integrarsi alla perfezione con Windows 8, Metro UI e il nuovo corso di Redmond.

Più che un restyling con una nuova “skin”, Outlook è una “web app” tutta nuova che eredita il database di utenti di Hotmail: la storica webmail acquisita da Microsoft nel 1997 va definitivamente in pensione, lasciando il posto al “reimaging” incentrato sull’altrettanto noto marchio del client di posta elettronica commercializzato da Redmond.

Adottando Metro UI, Outlook.com ha un interfaccia semplificata che dovrebbe funzionare bene – o almeno così dice Microsoft – su ogni tipo di dispositivo e form factor, dagli smartphone con schermo da 3 pollici fino agli schermi da 30 e più pollici dei PC desktop di fascia alta. Per il momento si tratta di una preview, che mostra ancora dei limiti, ma che nei prossimi mesi dovrebbe gradualmente prendere il posto del collaudato Hotmail.

Le novità della nuova webmail non si limitano all’interfaccia e includono performance (molto) migliorate, integrazione con ogni genere di rete social e servizio con community a corredo (Facebook, YouTube, ecc), la possibilità di fare chiamate VoIP (via Skype) direttamente all’interno del browser e altro ancora.

Categorie:News Tag: , , ,


 
Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario