Crea sito

Archivio

Archivio per la categoria ‘News’

Android regna, Windows Phone sale e iOS scende

8 agosto 2013 Commenti chiusi

Android Logo

La società di analisi IDC ha pubblicato le stime sul mercato degli smartphone commercializzati nel secondo trimestre del 2013, numeri che registrano una situazione in lento divenire dove Android continua a rappresentare il sistema operativo mobile più diffuso al mondo.

Il market share controllato dall’OS di Google è ora al 79,3 per cento, sostiene IDC, una crescita di più del 10 per cento rispetto al 69,1 del secondo trimestre del 2012. Neanche a dirlo, il principale produttore OEM della galassia Android risulta Samsung con 73,3 milioni di unità commercializzate (39,1 per cento di market share) seguito da LG (12,1 milioni), Lenovo (11,4), Huawei (10,2) e via elencando.

Prosegui la lettura…

Android Device Manager: ritrova lo smartphone o il tablet perso

4 agosto 2013 Commenti chiusi

Android Logo

Trovare lo smartphone o il tablet perso? Google ha annunciato che presto debutterà il servizio Android Device Manager: abilita la ricerca con uno squillo e attraverso Google Maps. Sarà varato entro la fine del mese e gradualmente verrà reso disponibile agli utenti del sistema operativo che ha come simbolo un robottino verde. Resta ancora da definire la data di rilascio per l’Italia. Diventerà accessibile anche come app. Il limite è che richiede almeno la versione 4.2 (Jelly Bean) di Android lanciata lo scorso novembre.

Prosegui la lettura…

L’USB sale a 3.1

2 agosto 2013 Commenti chiusi

USB

Lo standard Universal Serial Bus si aggiorna ancora e arriva alla versione 3.1, o per usare la dicitura commerciale ufficiale alla modalità “SuperSpeed USB 10Gbps“: il gruppo di lavoro USB ha annunciato le specifiche aggiornate, rimandando gli sviluppatori interessati a prendere conoscenza dei dettagli tecnici a tre diverse conferenze che si terranno in giro per il mondo (USA, Europa e Asia) a partire dal prossimo 21 agosto.

SuperSpeed USB 10Gbps (o USB 3.1) permette allo standard di interconnessione più popolare di raggiungere i 10 gigabit al secondo di banda passante, spiega il gruppo promotore, una capacità annunciata la scorsa primavera e che rappresenta un raddoppio netto delle prestazioni disponibili in precedenza con lo standard USB 3.0 “liscio”.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , ,

Sony e Panasonic per i dischi del futuro

31 luglio 2013 Commenti chiusi

Supercomputer

Prolungando un rapporto in forze da anni e che ha già dato origine allo standard Blu-ray, Sony e Panasonic annunciano ora un accordo di massima (“basic agreement”) per lo sviluppo di un nuovo formato di storage ottico, una tecnologia studiata per l’archiviazione a lungo termine che certamente non mancherà di servire un mercato sempre più affamato di spazio nell’audiovisivo e non solo.

Lo sviluppo del nuovo supporto ottico “next-gen” darà i suoi frutti entro la fine del 2015, spiega il comunicato congiunto delle due corporation nipponiche, e tra i requisiti minimi c’è una capacità di registrazione dati di “almeno” 300 Gigabyte per disco/strato.

Al momento si è ancora in fase di discussione in merito alle specifiche del formato, spiegano Sony e Panasonic, e le due aziende non mancano di rimarcare le qualità dei supporti ottici in chiave di archiviazione digitale su lungo periodo grazie alle loro “eccellenti” proprietà nel proteggere i dati contro polvere e acqua, escursioni termiche e umidità.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , ,

Il Developer Center di Apple torna online

28 luglio 2013 Commenti chiusi

Apple logo

Pochi giorni fa, come ricorderete, abbiamo riportato una notizia che rivelava come il sito degli sviluppatori di Apple, il cosiddetto Dev Center, abbia subito un importante attacco hacker che ha costretto il colosso di Cupertino a mettere offline il portale per migliorare il sistema di sicurezza e la protezione della banca dati, evitando quindi ulteriori azioni del genere anche in futuro.

In seguito a queste rivelazioni, tuttavia, è stato scoperto come il presunto colpevole di questo attacco sia Ibrahim Balic, un ricercatore indipendente di sicurezza che avrebbe portato a termine quest’azione non per motivi negativi, ma per comprendere la pericolosità di alcuni bug che avrebbe scoperto. Balic ha infatti spiegato in questi giorni di aver scoperto 13 diversi bug legati ad alcuni servizi Apple e di averli riferiti alla stessa società per fare in modo che venissero presi provvedimenti.

Prosegui la lettura…

Internet Explorer 11 arriva anche su Windows 7

27 luglio 2013 Commenti chiusi

Internet Explorer logo

Anche chi non ha ancora aggiornato il suo PC all’ultima versione di Windows potrà usufruire di un’esperienza di navigazione all’ultimo grido: Internet Explorer 11, ultima incarnazione del browser di Microsoft, è stato appena rilasciato in versione preliminare anche per Windows 7, e sarà rilasciato in versione definitiva contemporaneamente a quella per Windows 8.1 (per ora fissata a data da destinarsi).

La versione Windows 7 di IE11 è tecnicamente identica (o quasi) a quella per Windows 8.1: WebGL, HTML5, tutti i miglioramenti al rendering engine e alla sicurezza sono stati traghettati sulla versione precedente dell’OS. Le uniche differenze riguardano ovviamente l’interfaccia, che non sarà come quella su Windows 7, e il protocollo SPDY di Google che Microsoft implementerà nella versione Windows 8.1 ma non traghetterà su quella destinata al più vecchio OS.

Prosegui la lettura…

Anonymous, altri italiani arrestati

26 luglio 2013 Commenti chiusi

Anonymous Logo

Dovranno rispondere dei reati di accesso abusivo a sistemi informatici e di danneggiamento di informazioni, dati e programmi, identificati dal Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche (CNAIPC). La Polizia Postale e delle Comunicazioni ha dunque eseguito 3 arresti – denunciata un’altra persona – nel collettivo cracker LndTm 2013, ritenuto responsabile di numerose scorribande cibernetiche tra le infrastrutture di diversi siti istituzionali e aziendali, tra i quali quelli del Tribunale di Milano e della Polizia Penitenziaria.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , , , ,

I libri di testo sbarcano sul Play Store

25 luglio 2013 Commenti chiusi

Google Play Logo

Dall’opera omnia di Platone alla teoria dei giochi, una sezione dedicata ai libri di testo aprirà il marketplace di Google Play Store all’ecosistema digitale per scuole e università. Considerato perfetto per l’apprendimento degli studenti, il nuovo modello di tablet Nexus 7 inaugurerà la nuova divisione di manualistica per le attività di lettura e consultazione su dispositivi Android e iOS.

A partire dagli inizi del prossimo agosto, gli utenti della Grande G avranno due possibilità di scelta nel consumo di libri di testo in mobilità. I volumi in formato digitale potranno essere acquistati o noleggiati per un periodo non superiore ai 6 mesi e con una forte politica di sconti fino all’80 per cento.

Prosegui la lettura…

Categorie:News Tag: , , , ,